Maledetta nostalgia

(Sulle note: “Somebody That I Used To Know” di Gotye Ft. Kimbra)  . Non voglio più imbattermi in quegli odiati solchi bianchi mentre si lasciano vivere senza controllo su gote di fard in festa . Nell’ordinario i pensieri si allontanano ma poi ritornano emozione che mi scuote come fosse trascorso solo poco più di qualche … Leggi tutto Maledetta nostalgia

Caleidoscopiche fantasie

Noi non siamo solo ciò che di noi si vede ma anche nuvole di passato e sogni da afferrare che ci avvolgono come vapori . Pesanti come catene a volte i voli appesantiamo nella paura come se il pianto ci fosse sempre accanto . ma siamo anche frecce rosa uncini accattivanti che attraggono l’impalpabilità dei … Leggi tutto Caleidoscopiche fantasie

Aspetto

Aspetto la nottequando anche l’ultimo suonoè andato a dormiree le pretese delle ore in corsacon le mani in tasca sbandierano la tregua.L‘aspettoper scivolarti accanto e continuare a vivertistavolta senza ascoltarechi reclama attenzioniper sottrarle a chi non vuole darle tiziana mignosaluglio duemilaundici  

Il giardino proibito

Tienimi sul cuore in questo respiro di libertà dove l’estate si rende complice dei sogni mentre raccoglie desideri erranti e sospiri imbrigliati nei rami più alti degli alberi . Ti trovo nell’aria nello stesso soffio che mi aleggia intorno vicino … eppure così lontano in questa notte che non vuole dormire e le stelle sorridono … Leggi tutto Il giardino proibito

L’inchiostro e la busta

    Quando non ascolti la voce della voglia è un po’ come chi l’inchiostro prende ma prima di donarlo alla profondità del mare nella busta dell’ingenuità e carta lo nasconde . E’ nero il drappo sulla verità e sull’occhio chimera che tutto sia al suo posto ma intanto il rosso di sé contamina il … Leggi tutto L’inchiostro e la busta

L’idea diletta

  Come bonsai che accumulando invisibile valore l’esuberanza dell’estensione mortifica alla vita in nome dell’idea diletta dell’Amore ogni germoglio ho reciso che mi avrebbe portato a rami dalle verdi fronde senza radici . Verdi orgasmi senza braccia per amplessi un po’ più ampi che non offrono nutrimento al giardino intero e si consumano come piccoli … Leggi tutto L’idea diletta

Binari paralleli

                                                                                             Binari paralleli che s‘incontrano       in attimi rubati al tempo quando il presente viene inghiottito dentro baci che creano la ruggine che non conosce resa ma solo la volontà di afferrare ciò che vuole ed è su questa insistenza che il varco prende la sua forma consentendo così al cielo di penetrare gli … Leggi tutto Binari paralleli

L’Amore e il sole

  Anche se prima del sapore zuccherino sembra che evapori nel blocco dell’attesa l’Amore come tutto il resto è gioco sulla giostra e quando si allontana dopo torna . Elastico invisibile si tende insieme al desiderio e a volte manca fino a togliere il respiro ma sempre dopo torna come sa fare il sole . … Leggi tutto L’Amore e il sole